twytlinkedin

Academy

Possediamo le competenze necessarie per ottenere la certificazion...


Read More...

BPM

La modellazione e l'ottimizzazione dei processi aziendali


Read More...

Consulenza

HH offre servizi di consulenza industriale e di qualità con parti...


Read More...

Minitab

Il sei sigma in azienda


Read More...

News

Corsi in partenza: Block Design e concurrent Engineering Faliure ...


Read More...

Sap

Gestire l'innovazione con sap


Read More...
012345

Engineering Speed Velocity And Acceleration

Introduzione al TPM

 

Il TPM conosciuta anche come manutenzione produttiva (Total Productive Maintenance) è un insieme di tecniche e di metodologie che permettono di massimizzare lo sfruttamento delle capacità degli impianti.

Il TPM è la metodologia Lean che coinvolge tutti i livelli aziendali, dall'operatore di produzione fino al direttore di stabilimento.

Il TPM opera mediante l'attività di piccoli gruppi di lavoro, che affrontano continue azioni di miglioramento. I principali pilastri su cui si basa sono:

Manutenzione autonoma
Manutenzione pianificata
Miglioramento specifico
Miglioramento per la qualità

Il TPM riesce ad ottenere una corretta balance tra i costi di manutenzione e l'economia della produzione.

Questo obiettivo viene perseguito attraverso il coinvolgimento del personale che viene motivato nelle attività di manutenzione autonoma.

L'utilizzo degli impianti aggiunge valore alla produzione, valore che viene normalmente limitato da una certa quantità di perdite di capacità produttiva.

Di grande importanza sono le Sei Big Losses (grandi perdite) che sono state raggruppate da Seiichi Nakajima in:

Grandi Guasti
Tempi di set-up
Piccole fermate
Riduzione della velocità
Prodotto difettoso
Avviamento o Start-Up

Queste perdite hanno un grosso impatto sull'OEE (Overall equipment effectiveness)

L'indice OEE misura l'efficienza globale dell'impianto e viene determinato come prodotto di tre indici.

OEE = grado di disponibilità x velocità x quota qualità.

Ridurre ed eliminare le Sei Grandi Predite migliora efficenza produttia, riducendo i costi di non qualità ed aumentando le velocità e la disponibilità degli impianti